menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omicidio di Seriate, nuova testimonianza contro Antonio Tizzani

"Io piangevo in sala mortuaria, il marito era lì che chiacchierava"

In attesa di conoscere l’esito delle analisi del Ris di Parma, arriva una nuova e inquietante indiscrezione sulla situazione di Antonio Tizzani, sull’unico indagato per l’omicidio dell’ex insegnante avellinese Gianna Del Gaudio.

Una amica di Gianna Del Gaudio, presente il giorno del funerale, ha dichiarato quanto segue ai microfoni di Telelombardia:

 “Mentre io piangevo in sala mortuaria, Antonio Tizzani era lì che parlava tranquillamente e chiacchierava”.

La donna ha continuato: “Io ero sconvolta per come si comportava Antonio dopo la morte di Gianna … ai molti giornalisti presenti aveva anche dichiarato di essere tranquillo, ma io dico come fai? È appena morta tua moglie” – la testimone, infine, ha rivelato un altro particolare importante – “Io comunque non li ho mai visti felici, quelle volte in cui li vedevo parlare lei aveva sempre un atteggiamento distaccato, spesso guardava per aria come a dire che non le interessava ciò che diceva Antonio”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento