menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omicidio di Seriate, il genetista Portera: "Dubbi sul DNA di Tizzani"

Il profilo mostra numerose difficoltà interpretative, per cui sono in corso ulteriori accertamenti

Ieri sono stati effettuati gli accertamenti scientifici “irripetibili” nei laboratori dei Ris di Parma. Bisognava fare chiarezza sul DNA trovato sul cutter e appartenente a Antonio Tizzani, unico indagato a piede libero per l’omicidio della professoressa avellinese.

Dato che si trattava di accertamenti irripetibili, era presente anche il consulente della difesa, il genetista Giorgio Portera, ecco le sue dichiarazioni rilasciate a mezzo stampa:

«Sono stati fatti ulteriori prelievi sul taglierino. La presenza del profilo di Dna dell’indagato non è stata ancora confermata. Il profilo mostra numerose difficoltà interpretative, per cui sono in corso ulteriori approfondimenti e accertamenti, e per avere un quadro più chiaro ci vorrà ancora qualche giorno».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, 86enne deceduto al Frangipane

  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, deceduto 68enne al Moscati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento