menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omicidio di Seriate, la gelosia verso il professor Italo è il movente del delitto?

Era lui, infatti, il principale oggetto delle gelosie di Antonio Tizzani, marito della vittima e unico indagato per l'omicidio

Le indagini sull’omicidio di Seriate continuano senza sosta. Gli inquirenti hanno deciso di non mollare la pista della gelosia e, in questo, avrà un ruolo chiave il professor Italo, collega di Gianna Del Gaudio, lex professoressa avellinese uccisa nell’agosto scorso.

Era lui, infatti, che spesso accompagnava Gianna a casa dopo il lavoro. Ed era lui, principalmente, l’oggetto delle gelosie di Antonio Tizzani, marito della vittima e unico indagato per l’omicidio. Il professore Italo non ha mai voluto pronunciarsi sulla faccenda e, proprio di recente, ha rifiutato un’intervista a Telelombardia.  Non ci rimane che capire se, gli ultimi sviluppi, spingeranno l’uomo a fornire la sua versione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento