Cronaca

Omicidio di Seriate, il consulente della difesa di Antonio Tizzani affila le armi

Domani inizia una settimana decisiva per quanto concerne l'omicidio di Seriate

Ci siamo. Domani inizia una settimana decisiva per quanto concerne l’omicidio di Seriate. La procura è pronta ad accogliere due fondamentali relazioni: la prima, è quella scritta dal medico legale Andrea Verzelletti; la seconda, invece, e quella dei Ris di Parma.

Verzelletti dovrà chiarire una volta per tutte se il cutter trovato in una busta delle mozzarelle è l’arma del delitto. La seconda relazione, invece, dovrà chiarire la provenienza della traccia trovata sulla parte di lama coperta dall’impugnatura che, stando agli accertamenti dei Ris, contiene il Dna di Antonio Tizzani.

Il consulente della difesa, Antonio Portera, è pronto ad affilare le armi:

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio di Seriate, il consulente della difesa di Antonio Tizzani affila le armi

AvellinoToday è in caricamento