menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omicidio Del Gaudio, nuove accuse per Tizzani: "Marito violento e possessivo"

Ad accusarlo la ex nuora

Antonio Tizzani, accusato di aver ucciso la moglie Gianna Del Gaudio, viene anche accusato dalla ex nuora di essere un marito aggressivo e geloso. "Minacciava e controllava la moglie”, avrebbe detto l'accusatrice in aula durante l'udienza celebrata proprio per l'omicidio della Del Gaudio, che vede come unico imputato il marito. Quella dell'ex nuora (compagna del figlio maggiore della coppia) viene considerata una testimonianza importante, visto che ha frequentato casa Tizzani per circa 15 anni. Violenza verbale, ma anche minacce a mano armata (con un coltello, ha dichiarato l'ex nuora) sarebbero imputabili al Tizzani che viveva con la moglie a Seriate, in provincia di Bergamo, anche se entrambi sono originari di Avellino. L'uomo ha sempre respinto tutte le accuse, tenendo fede al primo racconto fornito agli inquirenti: lui era uscito di casa per buttare la spazzatura e al suo ritorno ha trovato la moglie in una pozza di sangue.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, deceduto 84enne al Frangipane

  • Cronaca

    Coronavirus, Gigi Marzullo positivo al covid-19

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento