menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omicidio Annunziata/ Due persone accusate di favoreggiamento

I due pregiudicati nel momento in cui i due sicari hanno esploso i colpi di pistola nei confronti della vittima erano presenti sulla scena del crimine, contrariamente a quanto da loro dichiarato ovvero di trovarsi da un'altra parte

Omicidio di Nicola Annunciata a Mugnano, i carabinieri continuano l'inchiesta ed hanno deferito in stato di libertà alla Procura della 

Repubblica di Avellino diretta dal Procuratore dott. Rosario Cantelmo, due pluripregiudicati provenienti dall’ hinterland di Napoli per favoreggiamento personale.

In particolare i militari del dipendente N.O.RM. - Aliquota Operativa, a seguito degli  elementi emersi durante l’ espletamento dell’ attività investigativa, sono riusciti a ricostruire la posizione dei due soggetti che nella tarda serata dell’agguato erano in compagnia dello stesso. I due pregiudicati infatti, nel momento  in cui i due sicari hanno esploso i colpi di pistola nei confronti della vittima, erano presenti sulla scena del crimine ed avevano assistito all’ esplosione dei colpi di pistola, contrariamente a quanto da loro dichiarato  ovvero di  trovarsi in altra parte.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento