menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omicidio Aldo Gioia, effettuata l'autopsia: sette fendenti sferrati con inaudita ferocia

L'esame autoptico è stato eseguito dal medico legale Carmen Sementa

Nel pomeriggio di oggi è stata effettuata l'autopsia sul corpo di Aldo Gioia, 53enne assassinato la sera del 23 aprile scorso. L'esame autoptico è stato eseguito dal medico legale Carmen Sementa. Come già emerso durante la prima parte delle indagini, sono sette le  lesioni inferte con un coltello caccia che hanno cagionato il decesso dell'uomo (14 in tutto, le lesioni riscontrate sul corpo dell'uomo). Fendenti che sono stati inferti con inaudita violenza; questo l’esito dell’esame al quale seguiranno ulteriori approfondimenti.

Domani saranno effettuati i funerali

Si terranno domani pomeriggio, alle ore 15, presso la Chiesa di San Ciro Martire in Viale Italia, ad Avellino, i funerali in onore di Aldo Gioia, il geometra 53enne ucciso nella notte di venerdì scorso con sette coltellate da Giovanni Limata, 23enne di Cervinara, nonché fidanzato della figlia della vittima, Elena. Causa Covid, non saranno consentite le condoglianze ai parenti della vittima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sono cinque le regioni che dal 10 maggio cambieranno colore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento