rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Occupa casa popolare abusivamente: assolta

La decisione del Tribunale

B.M., 45enne avellinese, era stata rinviata a giudizio per aver occupato la casa popolare di rione Ferrovia sin dall'anno 2013. Rinviata a giudizio dalla Procura della Repubblica e processata dal Tribunale penale di Avellino per il reato di invasione di edificio pubblico al fine di occuparlo, la donna è stata assolta.

La difesa, rappresentata dal penalista Danilo Iacobacci, è riuscita a provare lo stato di necessità in cui versava la donna, abbandonata dal marito e con un figlio di cui prendersi cura.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Occupa casa popolare abusivamente: assolta

AvellinoToday è in caricamento