rotate-mobile
Cronaca

Nuovo Clan Partenio, spuntano nuove intercettazioni

Continua senza sosta l'inchiesta che ha portato allo smantellamento del Nuovo Clan Partenio

Stando a quanto scrive The Wam, che riporta la notizia, sono emersi nuovi atti all'interno dell'inchiesta che ha portato allo smantellamento del Nuovo Clan Partenio. Le ultime informazioni fanno riferimento al fiIone più violento del l'indagine condotta dal comando provinciale, guidato dal colonnello Massimo Cagnazzo.

L'inchiesta ha portato a 23 arresti

Queste nuove notizie fanno riferimento agli episodi di estorsione e usura commessi fra Avellino, Mercogliano, Atripalda e anche l'Alta Irpinia; dove, ricordiamolo, sono stati esplosi colpi di arma da fuoco contro escavatori e organizzati raid incendiari per convicere imprenditori che non volevano pagare.

Nuove intercettazioni

I nuovi atti depositati fanno riferimento a una serie di intercettazioni relative al 2018 e 2019. Gli elementi depositati farebbero riferimento a un nuovo episodio non emerso nell'ordinanza e ne chiarirebbero altri presenti nelle centinaia di pagine firmate dal gip, Fabrizio Finamore. Entrando nel dettaglio, il giudice per le indagini preliminari fa riferimento a un sistema complesso indirizzato a piazzare nuovi capi-zona in aree ritenute strategiche per gli affari del gruppo criminale.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo Clan Partenio, spuntano nuove intercettazioni

AvellinoToday è in caricamento