Nuovo Clan Partenio, rinvio a giudizio per 22 imputati: ecco la data del processo

La prima udienza si terrà con molta probabilità al Palazzo di Giustizia in Piazza d'Armi: qualora si giungesse a un nuovo rinvio, non è da escludere l'ipotesi di trasferimento del processo al Tribunale di Napoli

Rinvio a giudizio per ventidue imputati, rito abbreviato per altre quattro persone e un patteggiamento a un anno e sei mesi per un ultimo affiliato. E' questo il bilancio dell'udienza odierna sul Nuovo Clan Partenio.

Stabilita la data del processo

I ventidue imputati rinviati a giudizio verranno condotti al processo in aula il prossimo 6 ottobre e dovranno rispondere di una serie di reati, quali usura, estorsione e detenzione di armi. Reati che, secondo l'accusa, sono evidentemente marchiati tutti con l'aggravante mafiosa.

La prima udienza del processo si terrà, con molta probabilità, al Palazzo di Giustizia in Piazza d'Armi, ma non è da escludere l'ipotesi che, in caso di un ulteriore rinvio a una successiva udienza, il processo possa migrare al Tribunale di Napoli, in quanto struttura più adatta a ospitare un numero così elevato di imputati coinvolti nell'inchiesta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Campania Rt scende sotto 1: verso la fine della zona rossa

  • Fabrizio Corona rompe il silenzio sul matrimonio: la presunta moglie è avellinese

  • Nuovo Dpcm 3 dicembre: lo stop ai parenti e le deroghe per residenza e domicilio nelle regole di Natale 2020

  • Rinasce il Mercatone, inaugura il supermercato: maxi parcheggio e aree verdi

  • Zona arancione, rossa e gialla: le Regioni che cambieranno colore prima di Natale

  • In Campania è stato raggiunto il picco dei contagi

Torna su
AvellinoToday è in caricamento