menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo Clan Partenio, respinti i ricorsi per sette indagati

La Cassazione ha giudicato inammissibili i suddetti ricorsi

Nella giornata di oggi, in Cassazione, venivano discussi i ricorsi di Filippo Chiauzzi, Antonio Taccone, Antonio Matarazzo, Diego Bocciero, Ludovico Nittolo, Angelo Genito e Carmine Valente, difesi dagli avvocati Gaetano Aufiero e Raffaele Bizzarro. 

Il ricorso ritenuto inammissibile 

Gli indagati, finiti in manette nel corso dell'inchiesta relativa al Nuovo Clan Partenio, accusati di avere imposto usura ed estorsione presso diverse attività irpine, ricevevano il fermo respingimento del ricorso. Nella fattispecie, la Cassazione riteneva inammissibile il ricorso presentato dai difensori degli indagati. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola, medie e superiori in presenza: ecco quando

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, un'altra anziana deceduta al Covid Hospital

  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, il punto sui ricoveri al Frangipane

  • Cronaca

    Paura ad Avellino, incendio sul terrazzo di uno studio

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento