Nuovo Clan Partenio, perquisito un altro professionista

Il filone delle aste giudiziarie

Nuovo Clan Partenio, nella giornata di ieri, un altro professionista è stato perquisito. L'operazione di ieri rientra nel filone d'indagine relativo alle aste giudiziarie. La perquisizione domiciliare veniva eseguita dalla Guardia di Finanza di Napoli e dai carabinieri del comando provinciale di Avellino. Stando  a quanto si apprende, il soggetto perquisito è legato proprio a un istituto di credito di Avellino. 

Nel decreto di sequestro concernente i primi sedici indagati nell'inchiesta sul filone delle aste giudiziarie, i soldi si trovavano su oltre venti conti correnti aperti fra Poste e banche come l'Azimut Capitai Management, Banca Popolare del Mediterraneo e Unicredit. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Decathlon si prepara ad aprire a Mercogliano: previste 70 assunzioni

  • Coronavirus, due nuovi casi ad Avellino e Atripalda

  • Il sogno di Giuseppe Capone: "Apro la mia pizzeria e punto tutto sulla mia terra"

  • A Dentecane l'ultimo saluto al Cavaliere Garofalo, re indiscusso del Pantorrone

  • Il bonus di mille euro ai professionisti nel Decreto di agosto

  • La storia delle cannazze, simbolo gastronomico di Calitri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento