menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo Clan Partenio, anche il Comune di Monteforte si costituirà parte civile

Lo ha dichiarato il vicesindaco di Monteforte Irpino, Martino Della Bella: "Credo che sia dovere morale di tutte le istituzioni dare una risposta chiara a tutti questi fenomeni criminali e malavitosi"

Dopo la decisione di Vittorio D'Alessio, sindaco di Mercogliano, maturata nella giornata di ieri, anche il Comune di Monteforte Irpino ha deciso di costituirsi parte civile al processo contro il Nuovo Clan Partenio.

Ad annunciarlo, ai microfoni di Prima Tivvù, è il vicesindaco Martino Della Bella: "Credo che sia dovere morale di tutte le istituzioni dare una risposta chiara a tutti questi fenomeni criminali e malavitosi. Alzare un muro, in un contesto delicato come questo, penso sia imperativo. Bisogna sottolineare l'incidenza negativa che questi fenomeni hanno sull'economia dei nostri territori. Grazie anche all'apertura della nuova caserma dei Carabinieri, nuovo punto di presidio del territorio, stiamo cercando di lavorare in sinergia con le forze dell'ordine".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Finalmente riapre il Cinema Partenio di Avellino

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento