Nuovo Clan Partenio alla sbarra: chieste quattro condanne

Nel mese di dicembre, la parola passera ai legali degli imputati

Inchiesta Nuovo Clan Partenio - In data odierna, il sostituto procuratore dell’Antimafia di Napoli, Simona Rossi, chiedeva le condanne per quattro imputati che avevano scelto di essere giudicati mediante rito abbreviato. Nello specifico, stiamo parlando di Filippo Chiauzzi, 43enne di Avellino (per cui il Pm ha richiesto la pena di anni 20 di reclusione); Elpidio Galluccio, 31enne di Avellino (per cui il Pm ha chiesto la pena di anni 18 di reclusione); Ferdinando Bianco, 45enne di Monteforte (chiesti 10 anni di reclusione); Pasquale Bianco, 48enne di Monteforte (chiesti 10 anni di reclusione).

Nel mese di dicembre, la parola passera ai legali degli imputati (Gerardo Santamaria, Carmine Danna, Quirino Iorio e Domenico Dello Iacono) e, successivamente è attesa la sentenza del giudice per le udienze preliminari Rossella Marro  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando finirà la zona rossa in Campania: si rischia una settimana in più

  • Coronavirus, l'indice Rt di Avellino è quasi il doppio di quello di Napoli

  • Coronavirus in Irpinia, sono 93 i positivi di oggi: altri 13 ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, sono 115 i positivi di oggi: altri 19 ad Avellino

  • Colti da sintomi febbrili, chiamano l'Asl di Avellino per il tampone ma non risponde nessuno

  • Coronavirus in Irpinia, sono 138 i positivi di oggi: altri 12 ad Avellino

Torna su
AvellinoToday è in caricamento