menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo Clan Partenio, ecco chi sono gli avvocati perquisiti in data odierna

L'obiettivo degli inquirenti era trovare documenti importanti per l'inchiesta

Nella mattinata di oggi, Carabinieri e Guardia di Finanza hanno perquisito gli studi degli avvocati Luciana Zeccardo, Leonardo Tammaro e Alfredo Cavallo; i tre sono iscritti nel registro degli indagati per presunta turbativa d’asta; il decreto di perquisizione e sequestro portava la firma dei procuratori Simona Rossi, Henry John Woodcock e Luigi Landolfi. In data odierna veniva effettuato il sequestro di documenti, pen drive e computer dei tre professionisti. L'obiettivo degli inquirenti era trovare ulteriori documenti importanti ai fini dell'inchiesta relativa al Nuovo Clan Partenio. 

Il filone d'inchiesta concernente il reato di turbativa d’asta

Il filone d'inchiesta concernente il reato di turbativa d’asta sta puntando i riflettori su coloro che, dagli uffici, mettevano a disposizione di Livia e Modestino Forte e di Armando Pompeo e Gianluca Aprile, i fascicoli prima ancora che fossero protocollati e resi pubblici per le aste; un vero e proprio accordo tra il clan e i tre custodi giudiziali. Le carte giudiziarie, nello specifico, raccontano di personaggi interni all'amministrazione giudiziaria che agevolavano le aste del gruppo denominato "Tretre”.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola, medie e superiori in presenza: ecco quando

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, un'altra anziana deceduta al Covid Hospital

  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, il punto sui ricoveri al Frangipane

  • Cronaca

    Paura ad Avellino, incendio sul terrazzo di uno studio

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento