Nuovo Clan Partenio al tappeto, Festa: "Congratulazioni ai magistrati e alle forze dell’ordine"

Le dichiarazioni del sindaco di Avellino: "Sono sempre schierato, insieme a tutta l’Amministrazione comunale di Avellino, senza se e senza ma, contro la criminalità organizzata e contro ogni forma di illegalità"

Anche il sindaco di Avellino, Gianluca Festa, si è espresso sulla vasta operazione della Dda di Napoli che ha portato, nelle prime ore della giornata odierna, all'arresto di 14 persone, implicate nell'inchiesta "Aste OK" e riconducibili al Nuovo Clan Partenio.

Ecco le dichiarazioni del primo cittadino: “Esprimo vivo compiacimento per l'operazione della Dda che ha permesso di svelare pericolosi intrecci tra imprenditori, professionisti e criminalità organizzata. Congratulazioni ai magistrati e alle forze dell’ordine per questa attività che ha coinvolto Avellino e l'Irpinia. Sono sempre schierato, insieme a tutta l’Amministrazione comunale di Avellino, senza se e senza ma, contro la criminalità organizzata e contro ogni forma di illegalità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guida Michelin, tra vecchie e nuove stelle ecco i migliori ristoranti campani

  • Coronavirus, in Campania Rt scende sotto 1: verso la fine della zona rossa

  • Fabrizio Corona rompe il silenzio sul matrimonio: la presunta moglie è avellinese

  • Rinasce il Mercatone, inaugura il supermercato: maxi parcheggio e aree verdi

  • Nuovo Dpcm 3 dicembre: lo stop ai parenti e le deroghe per residenza e domicilio nelle regole di Natale 2020

  • In Campania è stato raggiunto il picco dei contagi

Torna su
AvellinoToday è in caricamento