menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Non versa i contributi: commerciante agli arresti domiciliari

Doveva scontare una pena inflitta per non aver rispettato obblighi previdenziali

Condannato per non aver versato i contributi Inps viene arrestato un commerciante di Montella  il quale doveva espiare una pena residua per “violazioni in materia di previdenza lavoro”. Il cittadino, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento