Vende il fucile, ma non lo comunica alle autorità: denunciato

Denuncia anche per l'acquirente

I Carabinieri della Stazione di Ospedaletto d’Alpinolo, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di armi e munizioni ai sensi del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria un 70enne del posto e un 60enne di Avellino. Nello specifico, all’esito delle verifiche sulla corretta detenzione delle armi, emergeva che l’anziano non aveva provveduto a comunicare la vendita del suo fucile di cui l’acquirente, a sua volta, non ne denunciava il possesso. A carico dei predetti è quindi scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino. Arma e munizioni sottoposte a sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guida Michelin, tra vecchie e nuove stelle ecco i migliori ristoranti campani

  • Coronavirus, in Campania Rt scende sotto 1: verso la fine della zona rossa

  • In Campania è stato raggiunto il picco dei contagi

  • Coronavirus in Irpinia, sono 194 i positivi di oggi: altri 38 ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, sono 93 i positivi di oggi: altri 13 ad Avellino

  • Rinviata l'apertura di Decathlon a Mercogliano

Torna su
AvellinoToday è in caricamento