Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Nascondeva una pistola e 100 munizioni: denunciato 58enne

Rinvenuta una pistola cal. 7.65, ben oliata e pronta all’uso

Nel corso della settimana, i Carabinieri della Compagnia di Baiano, a termine di un’ulteriore operazione svolta tra il Vallo di Lauro e i comuni limitrofi, finalizzata al contrasto dei reati in materia di armi e munizioni, hanno deferito in stato di libertà una persona 50enne originaria dell’ hinterland Nolano.

In particolare i militari della Stazione di Lauro, già da alcuni giorni stavano effettuando diversi servizi di osservazione e pedinamento tra i territori dei comuni del Vallo di Lauro al fine di acquisire utili elementi per corroborare alcune notizie di reato in materia di armi e munizioni. Valutato lo stato dell’ attività informativa ed in considerazione che la pista investigativa portava in un comune limitrofo dell’hinterland Nolano, i carabinieri operanti decidevano di uscire allo scoperto, procedendo ad una perquisizione domiciliare presso l’abitazione del 50enne suindicato. Nel corso delle attività veniva rinvenuta, ben occultata all’interno di una cantina, al fine di eludere eventuali controlli da parte delle forze di polizia, una pistola cal. 7.65, ben oliata e pronta all’uso, unitamente a circa nr. 100 munizioni del medesimo calibro, il tutto illecitamente detenuto. In particolare l’ arma non risultava censita in alcuna registro o banca dati. Sulla stessa sono stati disposti accertamenti al fine di ottenere qualche ulteriore dato conoscitivo. Il soggetto in questione al termine della perquisizione veniva condotta in caserma dove, alla luce delle evidenze emerse, veniva denunciato all’ Autorità Giudiziaria. La pistola ed il munizionamento sono stati sottoposti a sequestro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascondeva una pistola e 100 munizioni: denunciato 58enne

AvellinoToday è in caricamento