rotate-mobile
Cronaca Pietrastornina

Precipita in un dirupo mentre cerca funghi: trovato privo di vita dagli elisoccorritori

Si concludono tragicamente le ricerche dell'uomo intento alla ricerca di funghi

Intervento dei Vigili del fuoco di Avellino stamattina nel comune di Pietrastornina, in località Acqua della Vena, per soccorrere due uomini, di cui uno precipitato in un dirupo alto circa 150 metri, durante un’escursione a caccia di funghi. 

Recuperato dagli elisoccorritori del reparto volo di Pontecagnano (SA) l’uomo che aveva dato l'allarme, mentre il secondo uomo è stato individuato in fondo al precipizio, purtroppo privo di vita.

Cade in un dirupo mentre cerca funghi e muore: intervenuti anche i tecnici del Soccorso Alpino

I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico della Campania sono intervenuti questa mattina in supporto ai Vigili del Fuoco, a seguito di un allarme per un precipitato in zona Acquavena. Si trattava di due uomini originari di Capriglia Irpina (AV) che si trovavano in cerca di funghi, nella zona tra i ruderi dell’Incoronata e Summonte. L’allarme è stato diramato dalla centrale operativa dei Carabinieri di Avellino perché i due cercatori di funghi, mentre percorrevano un tratto a ridosso del sentiero 205, sono scivolati lungo uno scosceso pendio.

Sul posto già presenti i VV.F. che stavano sorvolando la zona in elicottero. Dei due uomini, uno è scivolato solo di pochi metri, quindi è stato recuperato dall’elicottero dei VV.F. per essere ricoverato per accertamenti precauzionali, mentre l’altro è scivolato per un centinaio di metri con tragico esito. Il corpo è stato avvistato intorno alle 11.00 ed è stato raggiunto sia dai tecnici del CNSAS che da personale dei VV.F.

Dopo la constatazione del decesso da parte del medico legale e l’autorizzazione del magistrato a rimuovere la salma, il corpo è stato recuperato al verricello dall’elicottero dei VV.F.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Precipita in un dirupo mentre cerca funghi: trovato privo di vita dagli elisoccorritori

AvellinoToday è in caricamento