Muore a 31 anni schiacciato da un pannello di cemento: dramma in Irpinia

Sono in corso le indagini dei carabinieri

Tragedia sul lavoro a Torre Le Nocelle nella primo pomeriggio. Un giovane trentunenne di Solofra ha perso la vita, sembra schiacciato da un pannello  di cemento mentre veniva scaricato da una gru. Immediato l’intervento dei soccorsi da parte dei colleghi di lavoro che hanno avvertito i sanitari. Purtroppo le ferite sono state profonde e il giovane operaio è morto sul colpo. 

Ancora in via di accertamento da parte dei carabinieri della compagnia di Mirabella l'esatta dinamica dell’incidente mortale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco il tragitto del giovane tornato da Codogno: "E' tornato in auto"

  • Torna da Milano con la febbre altissima, trasportato al Moscati

  • Coronavirus, di ritorno a Montefusco da Codogno: scatta il protocollo

  • Coronavirus, due fratelli tornano a Lauro da Codogno: scatta il protocollo

  • Avellino in lutto, è morto il "vigile urbano buono"

  • Coronavirus, Lauro, il sindaco: "Hanno viaggiato in treno e poi sono andati a prenderli in auto"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento