menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Muore a 21 anni mentre consegna le pizze, inutili i tentativi per salvarlo

Il giovane lavorava come fattorino per una pizzeria di Bellaria

E' morto un 21enne a San Mauro Pascoli, in provincia di Forlì-Cesena ma originario della provincia di Avellino. Il giovane lavorava come fattorino per una pizzeria di Bellaria. Stava facendo una consegna in via Nilde Iotti e ha avuto un malore subito dopo aver suonato il campanello dell'abitazione. Il proprietario, uscendo di casa, lo ha visto accasciarsi e, nella caduta, sbattere violentemente la testa contro un muretto e perdere conoscenza.

E' stato dato l'allarme e, sul posto, sono accorsi i mezzi del 118. I sanitari hanno tentato di rianimare il giovane e, dopo averlo intubato, lo hanno trasportato d'urgenza al pronto soccorso dell'Infermi. Nonostante la disperata corsa verso l'ospedale,  a nulla sono valsi gli sforzi dei medici. Constatato il decesso, è stato lo stesso ospedale ad avvertire i carabinieri. Del decesso è stata informata anche la Medicina del lavoro e, sulla salma, verrà eseguita l'autopsia per accertare le cause della morte.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Atripalda, ritrovate strutture murarie di epoca romana

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento