Cronaca

Interventi chirurgici sospesi all'ospedale Moscati: mancano le mascherine

L'episodio non è legato all'emergenza Coronavirus

Il direttore medico di presidio Vincenzo Castaldo, con una nota, ha predisposto la sospensione degli interventi chirurgici presso gli ospedali Moscati di Avellino e Landolfi di Solofra. Nella nota, viene spiegato che la decisione è stata presa per carenza di mascherine: “In seguito a carenza di mascherine chirurgiche e in attesa di un loro approvvigionamento, gli interventi chirurgici in elezione sono sospesi fino a nuove disposizioni”. Ci teniamo a precisare che l'episodio non è assolutamente legato all'emergenza Coronavirus. Infatti, le mascherine già citate non sono quelle utilizzate per combattere il Coronavirus, ma quella "modello Fontana" utilizzata per gli interventi chirurgici urgenti e per il reparto di Ematologia e Trapianto. Tuttavia, la consegna di nuove mascherine dovrebbe avvenire già ad inizio della prossima settimana, quando (quindi) gli interventi dovrebbero ricominciare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Interventi chirurgici sospesi all'ospedale Moscati: mancano le mascherine

AvellinoToday è in caricamento