Cronaca

Moscati, al Covid Hospital aumentano i ricoveri dei giovani

Ieri tre ricoveri:un 15enne, un 39enne e un 35enne

Il Covid-19 non colpisce in base all'età. Nessuno è immune di fronte al nemico invisibile a anche i più giovani, anche se i casi sono nettamente inferiori, rischiano la vita o danni permanenti. 

Ieri al Moscati di Avellino sono arrivati altri tre pazienti Covid di giovane età: un adolescente avellinese di 15 anni, un 39enne di Baiano e un 35enne della Provincia di Napoli.

Al momento nel reparto Covid della Palazzina Alpi sono 39 i ricoverati. Restano altri 10 posti disponibili. Otto degenti sono invece ricoverati presso il reparto di Malattie Infettive. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moscati, al Covid Hospital aumentano i ricoveri dei giovani

AvellinoToday è in caricamento