Moscati, al Covid Hospital aumentano i ricoveri dei giovani

Ieri tre ricoveri:un 15enne, un 39enne e un 35enne

Il Covid-19 non colpisce in base all'età. Nessuno è immune di fronte al nemico invisibile a anche i più giovani, anche se i casi sono nettamente inferiori, rischiano la vita o danni permanenti. 

Ieri al Moscati di Avellino sono arrivati altri tre pazienti Covid di giovane età: un adolescente avellinese di 15 anni, un 39enne di Baiano e un 35enne della Provincia di Napoli.

Al momento nel reparto Covid della Palazzina Alpi sono 39 i ricoverati. Restano altri 10 posti disponibili. Otto degenti sono invece ricoverati presso il reparto di Malattie Infettive. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guida Michelin, tra vecchie e nuove stelle ecco i migliori ristoranti campani

  • Coronavirus, in Campania Rt scende sotto 1: verso la fine della zona rossa

  • In Campania è stato raggiunto il picco dei contagi

  • Coronavirus in Irpinia, sono 194 i positivi di oggi: altri 38 ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, sono 93 i positivi di oggi: altri 13 ad Avellino

  • Rinviata l'apertura di Decathlon a Mercogliano

Torna su
AvellinoToday è in caricamento