menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovane morto per droga, aperte indagini per omicidio colposo

Il 27enne di Salerno è spirato nella giornata di ieri

Nella giornata di ieri vi abbiamo parlato della morte, dopo quattro giorni di coma, all’ospedale Moscati di Avellino, del 27enne di Salerno e ritrovato nella sua abitazione di rione Mazzini. Il ragazzo era stato ritrovato privo di sensi nel bagno della sua abitazione.I familiari del giovane ricoverato in overdose  hanno autorizzato l’espianto delle cornee.

La polizia ha aperto l'inchiesta per omicidio colposo

Come era prevedibile, la polizia ha aperto l'inchiesta per omicidio colposo. La dinamica della tragedia, infatti, indirizza chiaramente gli investigatori verso la ricerca del pusher che ha venduto al ragazzo la dose letale. Accanto al ragazzo, infatti, è stata rinvenuta una siringa. Il giovane, cameriere presso un ristorante di Avellino, era residente nel salernitano. Nel capoluogo irpino viveva insieme ad alcuni amici. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Ultime di Oggi
  • Sport

    Fella fulmina il Bari, l'Avellino vola: 1-0

  • Cronaca

    Avellino, la polizia municipale sequestra 300 kg di frutta

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento