Morte Patrizia Marro, Giovanni Sepe condannato a tre anni

Il processo ha avuto luogo

Davanti al GUP, Vincenzo Landolfi, del Tribunale di Avellino, si è concluso il processo per la morte di Patrizia Marro, celebratosi col rito abbreviato. Come riporta Il Caudino, il processo si è concluso con la condanna dell’imputato Sepe Giovanni alla pena complessiva (ridotta per il rito) di 3 anni e 6 mesi di reclusione.
Riconosciuti i danni civili allo zio Marro Davide costituito parte civile e difeso in sede penale dall’avv. Raffaella Cioffi ed in sede civile dall’avv. Lucia Verruso. Sepe Giovanni era difeso dall’avv Dario Vannetiello e Groupama ass.ni dall’avv. Italo Benigni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali: i voti di tutti i candidati irpini

  • Scuola, caos e rabbia ad Atripalda: 'volano stracci' tra la dirigente e le mamme

  • Sabato sera di sangue, incidente mortale sul raccordo Salerno-Avellino

  • Elezioni regionali, chi sono i quattro eletti in Irpinia

  • Incidente mortale sul Raccordo Avellino-Salerno: le immagini del drammatico sinistro

  • Elezioni regionali 2020: i risultati in Irpinia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento