rotate-mobile
Cronaca

Morte Francesco Rodia, l'autopsia conferma: si è trattato di infarto

Nella giornata di sabato si svolgeranno i funerali

Oggi pomeriggio l'esame autoptico sul corpo di Francesco Rodia, il giovane di Santa Lucia di Serino, morto a 24 anni, ha confermato il decesso dovuto a un infarto e la ferita compatibile con la caduta al suolo.

La salma, dopo l'esame autoptico, è stata immediatamente liberata e consegnata alla famiglia per il rito funebre; che avrà luogo nella giornata di sabato. 

Il ragazzo, membro dell’Equipe Acr di Avellino e Presidente dell'Azione Cattolica di Santa Lucia di Serino, si è sentito male nella sua abitazione ed è stato trasportato all'ospedale, dove i medici hanno tentato in tutti i modi di salvargli la vita. Tuttavia, il cuore del giovane ha smesso di battere per sempre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte Francesco Rodia, l'autopsia conferma: si è trattato di infarto

AvellinoToday è in caricamento