rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Gesualdo

Morte Domenico Caputo, il ricordo di Astrea Gesualdo: "Grazie per averci insegnato la bellezza dell'essere uniti"

Il pensiero dell'associazione rivolto al manager gesualdino, ritrovato privo di vita lo scorso 6 agosto a Parma: "Domenico ha contribuito in maniera determinante al rafforzamento dell'associazionismo gesualdino"

La notizia della morte di Domenico Caputo, manager di 42 anni residente a Parma, ma di origini irpine, ha scosso profondamente la comunità di Gesualdo.

L'uomo è deceduto nella città emiliana lo scorso 6 agosto: il suo cadavere fu rinvenuto all'interno di un cantiere in Via Bach, dopo le segnalazioni della moglie agli agenti, preoccupata per il mancato ritorno del marito a casa.

Il ricordo di Astrea: "Partecipiamo commossi al dolore dei familiari e degli amici"

Caputo, come già detto in precedenza, risiedeva a Parma, dove ricopriva il ruolo di manager presso un'azienda biomedica. Persona molto apprezzata non solo nella sua Gesualdo, ma anche dagli abitanti del quartiere in cui risiedeva, era solita recarsi nella sua terra di origine, in occasione delle ferie estive.

Ecco il ricordo dell'associazione Astrea Gesualdo: "Partecipiamo commossi al dolore dei familiari e degli amici per la scomparsa di Domenico Caputo. Con lo storico Gruppo Gifra, Domenico ha contribuito in maniera determinante al rafforzamento dell'associazionismo gesualdino guidato dall'idea di poter crescere stando insieme e di poter lavorare alla promozione dei valori della nostra terra. L'esempio di quel gruppo è stato per noi ispirazione e modello operativo. Grazie Domenico per averci insegnato la bellezza dell'essere uniti e la possibilità di partire da qui per arrivare, con impegno e costanza, ovunque si voglia".

Il sindaco di Gesualdo, Edgardo Pesiri, ha firmato ieri un'ordinanza con cui ha disposto la proclamazione del lutto cittadino nella giornata di venerdì 20 agosto 2021.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte Domenico Caputo, il ricordo di Astrea Gesualdo: "Grazie per averci insegnato la bellezza dell'essere uniti"

AvellinoToday è in caricamento