rotate-mobile
Cronaca

Muore dopo la partita, disposta l'autopsia sul corpo del professionista

I funerali probabilmente nella giornata di sabato

La morte del commercialista Vittorio Salvati in hotel a Torino dopo aver visto la partita tra la Juventus e il Madrid ha addolorato profondamente non solo Mercogliano, città di residenza, ma tutta l’Irpinia. Il 42enne professionista era conosciuto non solo per la sua attività professionale ma anche per la sua partecipazione a vari eventi.

Un infarto gli ha stroncato la vita sotto gli occhi del figlioletto. Erano insieme a vedere la partita. Poi il dramma che si è consumato in un hotel. Il figlio ha avvertito la reception e sono scattati i soccorsi. Sul posto in pochi minuti è giunto il personale specializzato del 118 che ha tentato di rianimare il giovane, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare per lui.

I funerali dovrebbero svolgersi nella giornata di sabato

Il corpo è ora a disposizione del medico legale che dovrà effettuare l’autopsia. Da quanto si apprende, Vittorio non aveva mai lamentato problemi cardiaci così gravi da giustificarne la morte e, proprio in virtù di questo, l'esito dell'autopsia si rivelerà determinante per chiarire il perchè di questa assurda tragedia. I funerali dell'uomo, intanto, dovrebbero svolgersi nella giornata di sabato. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore dopo la partita, disposta l'autopsia sul corpo del professionista

AvellinoToday è in caricamento