menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Zungoli piange l'ex sindaco Armando Zevola

L'ex amministratore è deceduto all'età di 69 anni a causa di un male incurabile

La comunità di Zungoli piange la morte dell'ex sindaco Armando Zevola, scomparso all'età di 69 anni a causa di un male incurabile. In queste ore, sono stati tanti i messaggi di dolore e cordoglio giunti da conoscenti, amici e da rappresentanti del mondo politico. Tutti lo ricordano come un uomo dedito alla famiglia ed al lavoro, un amministratore sempre pronto a fare il bene dei cittadini. L'ultimo saluto all'ex sindaco sarà dato questa mattina, alle ore 10.00, presso la Chiesa Madre di Zungoli. Il Comune, in segno di lutto, ha disposto l'esposizione della bandiera a mezz'asta e del gonfalone listato a lutto. "Un tributo per il suo impegno umano e politico, primo cittadino di Zungoli dal 2009 al 2014. Sit tibi terra levis". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Attualità

Ciclo vaccinale completo: la Campania ultima regione d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento