Morte Dello Russo, ripercorso il tragitto della tragedia

I consulenti della Procura, coadiuvati da quelli della difesa, hanno ripercorso il tragitto maledetto che ha visto, per protagonisti, i carabinieri e Dello Russo

Nella mattinata di oggi, presso il commissariato di Lauro, c’è stato un nuovo sopralluogo delle auto coinvolte nell’incidente che ha visto la morte di Antonio Dello Russo, il 40enne di Mercogliano deceduto il 16 gennaio scorso. L’attenzione in questi frangenti è massima e i consulenti della Procura, coadiuvati da quelli della difesa, hanno ripercorso il tragitto maledetto che ha visto, per protagonisti, i carabinieri e Dello Russo, ricostruendo tempi e dinamica.  

Le auto mostrano ammaccature da urto non riconducibili a uno speronamento. Adesso, la prossima settimana, sarà effettuata la perizia sui proiettili. Infine, segnaliamo che il difensore della parte civile ha annunciato attività investigativa per chiarire la dinamica del sinistro. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Avellino è in lutto: Tina si è spenta dopo una lunga malattia

  • Tragedia alla clinica Malzoni: bimbo nato morto, aperta un'inchiesta

  • Azienda cerca vari profili per opportunità di lavoro

  • Avellino, maxi blitz contro il nuovo clan Partenio: 23 arresti

  • "Nuovo Clan Partenio" in ginocchio, i dettagli dell'operazione

  • Bimbo nato morto alla clinica Malzoni, effettuata l'autopsia

Torna su
AvellinoToday è in caricamento