menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tutto il dolore della tragedia di Antonio Dello Russo: "Vogliamo la verità"

“Che sia fatta giustizia, ti hanno ucciso, hanno portato via un figlio,un fratello,un papà,un amico… E perché tutti possano trovare la pace,che esca fuori la verità.”

Familiari e amici di Antonio Dello Russo, morto martedì scorso in seguito a un drammatico inseguimento lungo la statale 7 bis tra Avella e Monteforte Irpino, continuano a chiedere giustizia:

“Che sia fatta giustizia, ti hanno ucciso, hanno portato via un figlio,un fratello,un papà,un amico… E perché tutti possano trovare la pace,che esca fuori la verità.”

Un messaggio che, se vogliamo, racchiude i dubbi che attanagliano le persone che conoscevano Antonio e che gli volevano bene. Le indagini per ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto sono solo all'inizio. Tante sono le incertezze e le incognite. Bisognerà capire da quale posizione sono stati esplosi i colpi di arma da fuoco che hanno ferito Antonio. Allo stesso modo, bisognerà capire come mai la gazzella dei Carabinieri è finita in una cunetta. Ma, più di ogni altra cosa, bisognerà capire perchè un mancato stop a un posto di controllo si è trasformato in una tragedia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sono cinque le regioni che dal 10 maggio cambieranno colore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento