Cronaca

La tragedia si è consumata: la piccola Gioia non ce l'ha fatta

La bambina di Montella era in attesa di un nuovo cuore

La piccola Gioia Marano di Montella, di soli tre anni, non ce l’ha fatta.

Era in attesa di un nuovo cuore e viveva grazie ad uno artificiale, impiantato per la prima volta al mondo. La bambina si era dovuta trasferire insieme alla famiglia a Roma, all’ospedale Bambino Gesù.

La drammatica notizia getta nel dolore tutta l’Alta Irpinia, ma soprattutto Montella, da dove proveniva la famiglia Marano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La tragedia si è consumata: la piccola Gioia non ce l'ha fatta

AvellinoToday è in caricamento