rotate-mobile
Cronaca Montoro

Montoro, allontanati 4 serbi a bordo di un furgone

Controlli mirati dei carabinieri

È andata male a quattro giovani di origini serbe che, in modo sospetto e senza giustificato motivo, si aggiravano in Montoro.

Una pattuglia della Stazione di Montoro Superiore ha intercettato un furgone che si aggirava con fare sospetto. Si procedeva dunque al controllo: a bordo del veicolo quattro persone, di età compresa tra i 16 ed i 40 anni che, alla specifica richiesta da parte dei militari operanti, non erano in grado di fornire alcun valido motivo in merito alla loro presenza in quel luogo.

Si tratta di un 40enne, un 35enne e due 16enni, tutti di origini slave e residenti nel Campo Nomadi di Napoli Secondigliano.

Gli stessi sono stati condotti in Caserma e, in considerazione dei precedenti di polizia a carico dei due maggiorenni, proposti per l’emissione della misura di prevenzione del Rimpatrio con foglio di via obbligatorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montoro, allontanati 4 serbi a bordo di un furgone

AvellinoToday è in caricamento