Cronaca

Picchia la moglie e aggredisce i familiari con un coltello: denunciato

Durante queste fasi concitate, due carabinieri hanno riportato lievi escoriazioni mentre l'uomo è stato immediatamente accompagnato in caserma

I Carabinieri della Stazione di Montemiletto hanno ricevuto una richiesta d’aiuto da parte di una donna che asseriva di essere stata aggredita dal marito. I militari, giunti sul posto, trovavano nell’abitazione entrambi i coniugi e la donna ha dichiarato che, poco prima, era stata percossa dal marito. Quest’ultimo era visibilmente ubriaco e, nonostante i ripetuti inviti alla calma, ha iniziato a minacciare e oltraggiare i militari che, ovviamente, non hanno potuto fare altro che portarlo fuori dall’appartamento per farlo calmare.

QUATTRO NAPOLETANI AGGREDISCONO GIOVANE CON UN COLTELLO

Nel frattempo, sono giunti, in difesa della donna, i familiari della stessa e l’uomo, alla loro vista e capita l’intenzione, è corso in cucina per prendere un grosso coltello. A questo punto, ha cercato di aggredire i familiari della moglie ma è stato immediatamente bloccato e disarmato da due militari presenti, mentre un terzo carabiniere teneva le persone a distanza di sicurezza dell’aggressore. Durante queste fasi concitate, due carabinieri hanno riportato lievi escoriazioni mentre l’uomo è stato immediatamente accompagnato in caserma. Per lui è scattata la denuncia ed è ritenuto responsabile dei reati di violenza, minaccia grave e porto abusivo di armi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia la moglie e aggredisce i familiari con un coltello: denunciato

AvellinoToday è in caricamento