menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allarme Cinghiali, presi d'assalto ville e raccolti in Irpinia

Il sindaco di Montemiletto sta lavorando ad una ordinanza ad hoc per permetterne l'abbattimento

Da tempo gli agricoltori lanciano l'allarme per l'emergenza ungulati che sta affliggendo il territorio. Dal Medio Calore alla Valle del Sabato emerge una situazione insostenibile per i produttori che devono fronteggiare l'invasione di famiglie intere di cinghiali che sempre più spesso distruggono i raccolti.

Ma il fenomeno della sovrappopolazione dei selvatici va ben oltre il mondo agricolo, purtroppo la riproduzione velocissima della specie sta degenerando mettendo in serio pericolo l'incolumità dei cittadini e degli automobilisti in particolare. I cinghiali si avventurano anche di giorno nei centri abitati, distruggono vigneti e giardini.

L'ultimo episodio ha interessato la villa del sindaco di Montemiletto il quale sta lavorando ad una ordinanza ad hoc per permetterne l'abbattimento e quindi scongiurare i rischi e salvaguardare la sicurezza delle aree rurali e urbane .

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento