menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Strage del bus, un video può stravolgere il caso

L'avvocato Pisani ipotizza una nuova ricostruzione dell'incidente

A più di tre anni di distanza dal terribile incidente del 28 luglio 2013 che causò la morte di 40 passeggeri spunta un video che potrebbe cambiare la ricostruzione dell'incidente.

Sergio Pisani, avvocato di Gennaro Lametta, proprietario del bus finito nella scarpata e fratello dell'autista del veicolo, rimasto vittima nel sinistro stradale, ha rivelato a NapoliToday: "In una sequenza video di 18 secondi in nostro possesso si vede che il bus era preceduto da due auto trainate. Questa cosa cambia completamente lo scenario, dato che non era emersa nelle indagini. Si è sempre prospettato e parlato di un guasto meccanico, mentre dal video si vede deviare il pullman sulla sinistra all'improvviso, poco prima dell'incidente". Il video potrebbe essere ora utilizzato nel processo penale in corso al Tribunale di Avellino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento