Monteforte, ripuliamo l'ambiente intorno al castello

L'intento della manifestazione infatti è quello di creare un'occasione per diffondere il rispetto del territorio attraverso la cooperazione tra Enti, Associazioni e Cittadini con una iniziativa che sensibilizzi e responsabilizzi tutti.

La Pro Loco Monteforte “Mons Fortis” e l’Amministrazione Comunale, nell’ottica della tutela del territorio e delle ricchezze storico-architettoniche e monumentali e allo scopo di favorire una coscienza collettiva sui temi del rispetto dei monumenti, attraverso scelte ed azioni condivise e partecipate, hanno promosso “Ripuliamo il …Castello” – Giornate ecologiche. 

Il progetto, iniziato martedì 2 Giugno 2015, nel giorno del 69° anniversario della nascita della Repubblica italiana, ha lo scopo di unire le energie dell’Amministrazione Comunale e delle principali realtà operative, sociali e cittadine per partecipare insieme ad una giornata ecologica in cui procedere ad operazione di pulizia e raccolta di rifiuti sulla collina di San Martino nel sito del Castello, orgoglio della nostra comunità e simbolo del passato, del presente e del futuro del nostro Paese come giustamente ci ricorda Nehru “L’arte di un popolo è specchio fedele della sua mente”.

L’intento della manifestazione infatti è quello di creare un’occasione per diffondere il rispetto del territorio attraverso la cooperazione tra Enti, Associazioni e Cittadini con una iniziativa che sensibilizzi e responsabilizzi tutti.                                .                                       
I prossimi appuntamenti sono previsti per domenica 21 giugno e 5 luglio sempre a partire dalle ore 8.30, presso la collina di san Martino

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Quando morirò lasciami dove vuoi" e lei abbandona il cadavere per strada

  • Laurea con 110 e lode per Francesca Bellizzi, figlia di Mimmo

  • Terrore ad Avellino, donna inseguita da malvivente fino a casa

  • Bando di concorso all'Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati”

  • Avellino in lutto, è morto il "vigile urbano buono"

  • Autostrada: nasce l'Avellino-Salerno-Reggio Calabria

Torna su
AvellinoToday è in caricamento