menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"La Caserma dei Carabinieri è chiusa e pericolante": scatta l'allarme a Monteforte

Il sindaco Giordano si è rivolto alle autorità competenti in merito alla questione

Il Sindaco di Monteforte Irpino, Costantino Giordano, ha scritto alle autorità preposte un’informativa circa lo stato della Caserma dei Carabinieri sita in località Santa Maria, in prossimità dell’Istituto Comprensivo Salvatore Aurigemma. La situazione è oramai non più procrastinabile, secondo il primo cittadino, che ha voluto informare tutte le autorità competenti chiedendo la pronta risoluzione di un caso che va avanti da troppi anni.

L'allarme lanciato dal sindaco: "La caserma è malinconicamente chiusa ed è un pericolo per la popolazione"

Nello specifico, il Sindaco Giordano ha indirizzato la propria lettera al Provveditorato per le OO. PP., al Prefetto e al Questore di Avellino, Al Comando Regionale e a quello Provinciale dell’Arma dei Carabinieri e, infine, al Comando dei Vigili del Fuoco di Avellino.

Nella missiva firmata da Giordano si legge che: «Dopo sedici anni di lunga attesa la Caserma resta ancora malinconicamente chiusa» e che, inoltre, il manufatto di via Santa Maria rappresenti attualmente «un pericolo per la popolazione a causa del distacco di alcuni elementi di tenuta della copertura.»

«Tutto questo – si legge ancora nella missiva firmata dal Primo Cittadino - è assolutamente intollerabile. Di questo passo il Sindaco o il Dirigente dell’Ufficio Tecnico saranno costretti a emettere ordinanza apposita per la messa in sicurezza del manufatto».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento