Montaguto, 400 anime e un tg sul web in dialetto

In questa edizione un'intervista col sindaco Vincenzo Iovino (Germanenzo), che illustrerà quello che è stato fatto e quello che si sta facendo a Montaguto, poi l'incontro splendido con la famiglia Iagulli-Geren dal Michigan

Ripartirà questa notte alle ore 24, su www.montaguto.com, l’esclusivo telegiornale in dialetto del piccolo paese irpino di 400 abitanti al confine con la Puglia, che vanta il primo sito in glocal, ovvero italiano e dialetto, e che gode di un vasto seguito internazionale grazie anche ai tanti emigrati.

In questa edizione  un’intervista col sindaco Vincenzo Iovino (Germanenzo), che illustrerà quello che è stato fatto e quello che si sta facendo a Montaguto, poi l’incontro splendido con la famiglia Iagulli-Geren dal Michigan e… il resto lo scoprirete mercoledì 1 luglio.

Ricordiamo che il Montaguto Tg in dialetto è stato oggetto di due servizi del Tg3 e del Tg5. Una delle nostre più grandi soddisfazioni è stato l'incontro col compianto Biagio Agnes, che volle complimentarsi con la nostra redazione per questo prodotto: «In paesi così piccoli fare giornalismo è un'impresa. Ecco, quello che avete realizzato è vero giornalismo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Migliori ristoranti di Avellino, ecco la nostra classifica

  • Fine dei disagi, riapre il viadotto di Parolise

  • Colta da un malore durante un compleanno, muore 18enne

  • Tremendo schianto frontale, donna muore sul colpo

  • Nuovo Clan Partenio, ecco come è cambiata la camorra in Irpinia dopo l'operazione "Partenio 2.0"

  • Nuovo Clan Partenio, c'è attesa per capire il destino dei locali "It's Ok" e "Pomodoro"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento