rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Orrore in via Cassese, moglie ubriaca accoltella il marito

Il marito aveva una grossa ferita alla testa

Nel pomeriggio odierno il personale delle volanti è intervenuto presso un’abitazione privata in via Cassese su chiamata di un ragazzo di 18 anni che chiedeva aiuto, in quanto sua madre stava accoltellando il papà.

Gli agenti di polizia si sono portati sul posto in emergenza dato che non era la prima volta che si verificavano liti in quel nucleo familiare: la donna , 45enne di nazionalità rumena, in preda all’alcol, stava pulendo un coltello da tracce di sangue. Il marito, un uomo di 58 anni disabile aveva una grossa ferita alla testa e varie ferite sulle braccia, a testimonianza di un tentativo di difesa.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orrore in via Cassese, moglie ubriaca accoltella il marito

AvellinoToday è in caricamento