Minaccia il datore di lavoro: trovato in ufficio con un'ascia

Blitz dei carabinieri avvertiti dall'imprenditore di Lacedonia

Titolare di un'azienda di Lacedonia minacciato da un suo dipendente. I militari hanno analizzato tutti gli elementi a disposizione ed organizzato un mirato servizio.

Ed è stato così che i Carabinieri, grazie anche al coraggio della vittima, sono riusciti a raccogliere elementi di colpevolezza nei confronti dell’uomo che, all’esito di perquisizione sul luogo di lavoro, veniva trovato in possesso di un’ascia che custodiva abilmente occultata.   

Alla luce delle evidenze raccolte, per il 40enne scattava la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, in quanto ritenuto responsabile dei reati di minacce e detenzione illegale di armi od oggetti atti ad offendere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grazie all’intervento dei Carabinieri, veniva così posta fine ad una situazione che avrebbe potuto avere un ben più tragico epilogo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È di Solofra il nuovo tentatore di Temptation Island

  • Automobile parcheggiata sulle scale a Piazza Kennedy, l'immagine virale

  • Atripalda perde un pezzo di sano divertimento, dopo i controlli Lauri annulla gli eventi

  • Paura ad Avellino, uomo tenta il suicidio: è gravissimo

  • Focolaio Coronavirus a Serino, l'Asl conferma i casi positivi

  • Incidente mortale, donna 36enne perde la vita: le drammatiche immagini

Torna su
AvellinoToday è in caricamento