Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

I migliori dieci ristoranti tipici di Avellino e provincia

Se amate materie prime e sapori Made in Irpinia segnatevi questi indirizzi

L'Irpinia è uno splendido territorio capace di regalare prodotti unici e di inestimabile valore come il tartufo nero di Bagnoli, la cipolla ramata di Montoro, il broccolo aprilatico, il formaggio carmasciano e molto altro ancora. Questa eredità negli anni è stata sapientemente valorizzata da abili chef che hanno saputo interpretare la cultura gastronomica locale senza perdere di vista l'autentica cucina irpina. Una cucina tramandata di generazione in generazione, ricca di pietanze dal sapore e dal gusto forte, deciso e riconoscibile nonostante si nutra di una scienza agricola povera e austera.
Se quindi amate uno stile culinario che esprime a pieno l'identità della nostra terra: paste fresche e tirate a mano, zuppe di legumi, baccalà e polli ruspanti segnatavi questi indirizzi: abbiamo selezionato per voi i portabandiera delle tradizioni locali.

La Molara, Summonte – Il menù di questo ristorante è firmato da Isabella Preziuso, astro nascente dell'arte culinaria in Irpinia. Vulcanica e fantasiosa esprime se stessa nella cucina del suo agriturismo, dove insieme alla mamma crea piatti rigorosamente ancorati alla tradizione frutto di suggestioni, ricordi e sedimentazioni passate. I sapori sono infatti quelli della nonna nobilitati da un'accuratissima selezione delle materie prime e un pizzico di innovazione che stimola e incuriosisce. Sublimi le sue melanzane della Molara, autentico il mallone di rape e patate, magistrali le sue sfogliatine alle mandorle con crema di ricotta carmasciano e pezzi di torrone.

ris 1-3

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I migliori dieci ristoranti tipici di Avellino e provincia

AvellinoToday è in caricamento