menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mercurio nel fiume Ofanto: pronto un dossier per il ministro Costa

L'ultima misurazione dell'Arpac rileva livelli inferiori di metalli pesanti rispetto a quelle di giugno e luglio, ma comunque superiori rispetto al limite massimo consentito

Sergio Costa, ministro dell’Ambiente, sta per ricevere un dossier relativo al mercurio del fiume Ofanto. Una decisione, questa, che fa eco all'annuncio del sindaco di Calitri, Michele Di Maio, di convocare una riunione in Prefettura sull'allarme mercurio nel fiume Ofanto. Stando a quanto si apprende, l'ultima misurazione dell'Arpac rileva livelli inferiori di metalli pesanti rispetto a quelle di giugno e luglio, ma comunque superiori rispetto al limite massimo consentito. 

In un modo o nell’altro, occorre far emergere le cause di questo disastro. Ecco quanto dichiarato, a mezzo stampa, da Vitale Recce (associazione Cibele):  

“Sono anni che denunciamo le condizioni del corso d’acqua. L'allarme mercurio, certamente, non ci meraviglia. Ci meraviglia maggiormente il fatto che, troppo spesso, le nostre denunce sono rimaste inascoltate. Il ministro Costa dovrà conoscere la vicenda del fiume ma anche quella dell'eolico selvaggio, l’amianto e i prefabbricati”.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento