Mercato bisettimanale, il Tar rinvia l'udienza sul ricorso dei commercianti

Oggi pomeriggio conferenza stampa di Confesercenti

Immagine di repertorio

C'era grande attesa per la sentenza del Tar sul ricorso presentato dai mercatali, in merito alla sospensione del mercato da parte del sindaco di Avellino, ma tutto è stato rinviato. In merito alla questione la Confesercenti (che ha chiesto il rinvio) terrà oggi una conferenza stampa. Ricordiamo che, sempre oggi, il sindaco Gianluca Festa dovrebbe dovrebbe incontrare nuovamente quella parte di mercatali considerati in regola e con i quali c'è già stato un confronto ieri al Comando della Polizia Municipale. Il sindaco, come noto, tira dritto, e conta di riaprire il mercato per sabato, riuscendo ad accogliere anche le istanze che ieri il piccolo gruppo di mercatali ha avanzato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali: i voti di tutti i candidati irpini

  • Coronavirus, chiude il bar Nolurè: titolare positivo in ospedale

  • Elezioni regionali 2020: i risultati in Irpinia

  • Coronavirus, in Campania è allarme arancione

  • Claudio Rosa, Capo Ufficio Comando Del Provinciale dei Carabinieri di Avellino, promosso Tenente Colonnello

  • Cgil: alla scuola elementare Palatucci, un provvedimento assurdo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento