Mercato, nessun accordo in Prefettura: rabbia e delusione

Il racconto di una giornata di protesta

La città di Avellino si è risvegliata questa mattina con la vivace, ma pacifica protesta dei mercatali contro la decisione del sindaco Gianluca Festa di sospendere il mercato odierno.

La nostra intervista ai commercianti

La rabbia dei manifestanti

La manifestazione, iniziata alle 9 di questa mattina presso Campetto Santa Rita, è proseguita per il centro storico della città, fino a raggiungere Piazza del Popolo, dove i mercatali hanno chiesto a gran voce un incontro con il primo cittadino del capoluogo irpino.

La posizione di Gianluca Festa 

Di fronte al rifiuto di Festa, è esplosa la rabbia dei manifestanti, che hanno continuato la loro protesta prima a Piazza Libertà, poi nei pressi della Prefettura, al fine di chiedere un summit con il Prefetto Paola Spena.

Il flop del mercato a Valle

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pericolosità ibuprofene e utilità vitamina C, la Farmacia Capozzi fa chiarezza

  • Non usare mascherina con valvola, potrebbe diffondere il contagio: l'avviso ai cittadini

  • Coronavirus, "Attenzione al fumo di sigaretta": l'allarme del Ministero della Salute

  • Coronavirus in Irpinia: ecco la mappa aggiornata, Comune per Comune, al 26 marzo 2020

  • La 3DRap di Mercogliano trasformerà maschere da sub in ventilatori

  • Coronavirus, l'aggiornamento della Protezione Civile: "Sono 62.013 i positivi, in Campania 1.169"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento