Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Mercato ad Avellino, c'è ancora da attendere: chiesto il ripristino di Piazzale degli Irpini

Arriva la decisione del Tar

C'è ancora da attendere  per conoscere il futuro del mercato bisettimanale di Avellino. il Tar, infatti, ha rinviato ogni tipo di discussione ad ottobre. Ma intanto, mentre in tanti comuni i mercati sono stati riaperti (dopo l'emergenza Covid), i mercatali che operano nel capoluogo aspettano di sapere quando potranno tornare alla vendita. Proprio per questo, lo stesso Tar ha suggerito al Comune di trovare una soluzione transitoria: il ripristino igienico sanitario di piazzale degli irpini, in  attesa di conoscere i risultati dei carotaggi in atto a Campo Genova.

Va considertato l'interesse dei commercianti

Il Comune è, quindi, chiamato a fare un passo indietro. Così recita l'ordinanza: "Resta impregiudicato il potere del Comune resistente – sentite, se del caso, le altre competenti autorità – di individuare ulteriori sedi mercatali, ovvero di valutare la possibilità di superare le criticità rilevate dall’Azienda Sanitaria Locale di Avellino ai fini del ripristino, anche in via provvisoria, del mercato nell’area di Piazzale degli Irpini o in altra sede, tenuto conto, in una prospettiva di equo bilanciamento tra l’interesse dei ricorrenti all’esercizio dell’attività economica e professionale e l’interesse primario della tutela della salute pubblica e privata".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercato ad Avellino, c'è ancora da attendere: chiesto il ripristino di Piazzale degli Irpini

AvellinoToday è in caricamento