menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Encomio solenne per Mariagiovanna: carabiniere eroe in un conflitto a fuoco a Roma

Un encomio solenne è andato a Mariagiovanna Cardinale di Ariano Irpino

Indossano la divisa per servire lo Stato rischiando di mettere a repentaglio la propria pelle. Il generale comandante dei Tullio del Sette ha consegnato la Medaglia D’Oro al Merito dell’Arma dei Carabinieri alla memoria dell’Appuntato Scelto Gianluca Sciannaca.

Un encomio solenne è andato a Mariagiovanna Cardinale di Ariano Irpino, carabiniere a Roma, protagonista di un conflitto a fuoco durante una rapina ad una farmacia di Fidene nel giugno scorso. Il generale Del Sette si è soffermato qualche minuto in più con Mariagiovanna, visibilmente emozionata.

"Per la prima volta, una donna coraggiosissima  che, ingaggiando uno scontro a fuoco con un malvivente, ha soccorso un collega rimasto ferito” ha detto Del Sette che poi ha continuato nel leggere l’encomio: “Eccezionale coraggio ed esemplare iniziativa, non esitava a intervenire all’interno di un esercizio commerciale in soccorso di un commilitone che, a seguito di un conflitto a fuoco con un pericoloso rapinatore, era rimasto gravemente ferito, riuscendo, dopo aver esploso alcuni colpi con l’arma in dotazione, a disarmare e a trarre in arresto il malfattore. Chiaro esempio di elette virtù militari e altissimo senso del dovere”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento