rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca

Massacro di Avellino, gravissime le condizioni dell'omicida

Ciò che è accaduto nella giornata di ieri in via Fosso Santa Lucia ha rovinato tre famiglie

Giungono informazioni sullo stato di salute di Giammarco Gimmelli, il 32enne che, nella giornata di ieri, ha massacrato a colpi di coltello Claudio Zaccaria, 25enne di Mercogliano, e gravemente ferito la 18enne Ylenia. Il 32enne di origine brasiliana è ancora ricoverato nel reparto di Rianimazione del “Moscati”.

La ricostruzione della drammatica mattinata del capoluogo irpino

L'omicida, a causa della rovinosa caduta da circa 10 metri di altezza, ha riportato numerose fratture agli arti e una profonda ed estesa lesione ad un rene. Quest'ultima, è ciò che desta maggiori preoccupazioni tra i medici del Moscati. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Massacro di Avellino, gravissime le condizioni dell'omicida

AvellinoToday è in caricamento