menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morte Marina De Piano, ascoltati i medici che le praticarono il cesareo

Prosegue il processo per fare luce sul decesso della giovane mamma solofrana morta un mese dopo il parto

In merito al caso di Marina De Piano, la 27enne morta il primo di luglio del 2010, dopo un parto cesareo avvenuto il 4 giugno presso il nosocomio della cittadina conciaria, sono stati ascoltati in tribunale alcuni dei medici del Moscati di Avellino, oltre che i paramedici dell'ospedale Landolfi di Solofra. 

Adesso, si tornerà in aula il 18 gennaio. Una ulteriore udienza è fissata per il 25 febbraio e, in questa occasione, saranno ascoltati i testimoni e i consulenti dell'accusa. La richiesta dei legali della famiglia della donna è di verificare eventuali negligenze da parte dei medici del Moscati e del Landolfi. Gli avvocati della parte medica, dal canto loro, hanno sempre affermato che il decesso sarebbe stato causato da una patologia pregressa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sono cinque le regioni che dal 10 maggio cambieranno colore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento